Riconoscimento titolo “Master de Profesorado” Spagna: cancellata definitivamente la nota del 2017

Riconoscimento Master de Profesorado Spagna

Vi segnaliamo un importante aggiornamento riguardante il riconoscimento dei titoli Master de Profesorado ottenuti in Spagna.

Il decreto prot. DPIT n. 902, datato 22 aprile 2024 e firmato dal Direttore Generale della Direzione per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione, ha disposto la rettifica dei decreti precedentemente emessi per le istanze di riconoscimento dei titoli spagnoli.

Questa decisione è stata presa in ottemperanza alla sentenza del TAR Lazio – Sezione Terza Bis n. 16220 del 31 ottobre 2023. Il decreto corregge le disposizioni precedenti riguardanti coloro che detengono l’attestazione “Master de Profesorado”, sui quali era stata posta una clausola di riserva. Tale riserva era stata introdotta in base all’ordinanza del Consiglio di Stato – Sezione Sesta n. 4709 del 30 ottobre 2017.

Il nuovo decreto annulla la clausola di riserva per gli interessati in possesso del “Master de Profesorado” che hanno avanzato richiesta di riconoscimento del titolo in Italia.

Sommario

La nota 2971 del 17/03/17 definitivamente cancellata

A seguito della nota di chiarimento del Ministerio de Educación, Cultura y Deporte spagnolo, il MIM aveva emesso una nota il 17 marzo 2017, comunicando importanti aggiornamenti sul riconoscimento dell’abilitazione per chi avesse conseguito l’abilitazione in Spagna.

Dal 16 marzo 2017, il MIM aveva deciso di prendere in considerazione solo le domande complete di un certificato attestante la partecipazione al concorso pubblico spagnolo e il superamento di almeno una delle sue fasi.

 

Tuttavia con la recente nota del ministero vengono spazzati via, una volta per tutte, i dubbi relativi ai riconoscimenti dei titoli ottenuti in Spagna,

Conclusioni

Ottenere la specializzazione al sostegno o l’abilitazione all’insegnamento all’estero presenta diversi vantaggi rispetto a partecipare al concorso docenti in Italia:

  1. Certezza dell’abilitazione: Diversamente dal concorso italiano, all’estero ogni studente ha la certezza di abilitarsi nei tempi stabiliti.

  2. Processi di selezione alternativi: Alcuni paesi potrebbero avere procedure di selezione diverse o meno competitive rispetto ai concorsi in Italia, offrendo una via più accessibile per ottenere l’abilitazione.

  3. Possibilità di insegnare in lingua straniera: Ottenere l’abilitazione all’estero consente di insegnare in lingua straniera, ampliando le opportunità di lavoro e migliorando le competenze linguistiche.

  4. Riconoscimento internazionale delle qualifiche: Le nostre abilitazioni ottenute all’estero sono riconosciute a livello internazionale, facilitando la mobilità professionale in diverse parti del mondo.

È importante considerare questi aspetti in base alle proprie preferenze e obiettivi di carriera prima di prendere una decisione.

Vuoi conseguire la tua abilitazione all’insegnamento o specializzazione al sostegno all’estero e diventare docente?

Eurouniversity ha la soluzione per te! Contattaci e scopri il miglior corso per le tue esigenze.

Vuoi parlare con il nostro Team?

Chiamaci per ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno

Ti serve aiuto sui nostri servizi?

Nessun problema, chiedi supporto al nostro Team

Hai bisogno di informazioni sui nostri servizi?

Compila il form e sarai ricontattato al più presto dal nostro Team