Specializzazione al sostegno in Spagna

Al giorno d’oggi l’insegnante di sostegno è una figura sempre più richiesta a causa dell’aumento degli studenti che necessitano di assistenza per favorire l’inclusione e l’integrazione. A causa di ciò, sempre più studenti italiani scelgono di intraprendere questa carriera intraprendendo il TFA o specializzazione al sostegno in Spagna.

Prima di entrare nel dettaglio sul riconoscimento TFA spagnolo cerchiamo di capire cosa è il TFA, a cosa serve e quali sono i requisiti per accedervi. Andremo poi a capire quali sono i vantaggi di ottenere la propria specializzazione al sostegno in Spagna e perché un sempre maggior numero di persone decidono di intraprendere questo percorso per poi tornare a lavorare in Italia inserendosi nelle graduatorie nazionali così come gli abilitati nel nostro paese.

TFA Spagna o specializzazione al sostegno: cos’è e a cosa serve?

La specializzazione al sostegno in Spagna è un corso di specializzazione che permette di diventare e operare come insegnanti di sostegno sia nelle scuole dell’infanzia che nelle scuole primarie e secondarie. Per accedervi bisogna essere in possesso di un titolo di studio valido (laurea o diploma riconosciuto) e il superamento del tirocinio permette l’ingresso nelle graduatorie nazionali dei docenti sia per gli incarichi di ruolo che per le supplenze.

In Italia per accedere al TFA bisogna partecipare ai bandi di concorsi indetti dai singoli atenei. Proprio per la difficoltà di accesso a queste classi di insegnamento, sono sempre di più gli studenti che decidono di specializzarsi in Spagna.

Il titolo è riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione (MIM), e ti garantisce 36 Punti in prima fascia.

Il riconoscimento della specializzazione TFA Sostegno in Spagna per l'insegnamento

Grazie alla Direttiva CE/36/2005,divenuta poi attuativa in Italia con il D.Lgs. 206/2007, è possibile conseguire l’abilitazione al sostegno in Spagna e utilizzare l’abilitazione ottenuta anche in Italia per accedere alla graduatorie per l’insegnamento. 

Sono tra l’altro di recentissima emissione la Sentenza del Consiglio di Stato Italiano, e i successivi decreti di riconoscimento che confermano quanto detto. Il titolo di abilitazione conseguito in Spagna, se ottenuto nel rispetto delle procedure previste dalla normativa, è riconosciuto anche in Italia alla pari di quello ottenuto nel nostro paese.

Come si accede alla specializzazione al sostegno in Spagna?

Per poter accedere al TFA in Spagna il candidato dovrà essere in possesso di Laurea o Diploma ITP abilitante o diploma magistrale ante 2001/02, regolarmente conseguito. A quel punto il titolo di Studio, riconosciuto anche dall’Ordinamento spagnolo, permetterà l’accesso garantito presso una delle università riconosciute dal Ministero dell’Istruzione spagnola. 

Il corso, della durata di 8 mesi, prevede una serie di insegnamenti ed esami. La frequenza dei corsi, insieme agli esami e alla presentazione della tesi permetterà l’ottenimento dei 60 crediti necessari per l’abilitazione. 

Il percorso di TFA spagnolo è del tutto equiparabile, in termini di esami, ore e contenuti, a quello frequentabile in Italia. 

Il riconoscimento del TFA spagnolo in Italia

Una volta superato il proprio tirocinio sarà possibile effettuare le pratiche per il riconoscimento del titolo in Italia presentando la propria domanda al Ministero dell’Istruzione.

In questo modo i docenti abilitati in Romania sono in linea con la normativa vigente. È possibile quindi, ottenere le abilitazioni per l’insegnamento in Romania anche per insegnare in Italia. 

La validità legale della specializzazione al sostegno in Spagna è sancita, dalla Direttiva europea 2005/36/CE e relativo Decreto Legislativo 206/2007 in Italia che riconosce l’abilitazione in Spagna in tutti i paesi europei senza distinzione.

I tempi per l’ottenimento sono all’incirca di 90 giorni.

Tuttavia, in attesa del decreto di riconoscimento del titolo abilitante, ci si potrà inserire in graduatoria  per velocizzare i tempi di inserimento nel mondo scolastico italiano. Con il decreto di riconoscimento il proprio posto diventerà definitivo e valido per poter iniziare ad operare come insegnante di sostegno in Italia.

Vuoi parlare con il nostro Team?

Chiamaci per ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno

Ti serve aiuto sui nostri servizi?

Nessun problema, chiedi supporto al nostro Team

I nostri percorsi di abilitazione e specializzazione in Europa

Ti garantiamo un titolo formativo per un futuro professionale di successo, scegliendo un percorso di studio che offra una solida base di conoscenze e che sia allineato agli standard europei. 

Abilitazione Insegnamento Romania

Abilitazione all'Insegnamento - Romania

Abilitazione Insegnamento Spagna

Abilitazione all'Insegnamento - Spagna

Specializzazione Sostegno Romania

Specializzazione al sostegno - Romania

Hai bisogno di informazioni sui nostri servizi?

Compila il form e sarai ricontattato al più presto dal nostro Team