Nel 2020, il Ministero dell’Istruzione ha implementato le Graduatorie Provinciali Supplenze (GPS) destinate agli insegnanti aspiranti a posizioni di supplenza nelle scuole. Queste graduatorie si compongono attraverso l’attribuzione di punteggi basati su titoli di studio e certificazioni possedute dai candidati. Ma quali certificazioni sono ufficialmente riconosciute dal MIUR per le GPS? Questo articolo si propone di esplorare le certificazioni più vantaggiose per incrementare il tuo punteggio nelle graduatorie docenti, indicando i corsi consigliati per conseguire tali attestati e analizzando l’incremento di punteggio associato a ciascuna certificazione.

Nella giornata di ieri la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha accolto a Villa Pamphilj il primo ministro romeno Marcel Ciolacu in occasione del vertice intergovernativo Italia-Romania. Nel corso del Vertice sono stati siglati una Dichiarazione congiunta sullo sviluppo del partenariato strategico consolidato italo-romeno e altri sette documenti tra Memorandum d’intesa, Intese tecniche e Lettere d’intenti che interessano numerosi settori strategici tra cui la formazione dei funzionari pubblici.

Il panorama dei pensionamenti per l’anno 2024 sta subendo significative variazioni, come evidenziato dai dati più recenti. Quest’anno si registreranno all’incirca 22 mila pensionamenti, circa un migliaio di meno rispetto all’anno precedente.
Pur non essendo ancora definitivamente processato e convalidato dall’INPS, il dato apre spazio a doverose analisi. Questo ribasso del numero di pensionamenti solleva interessanti interrogativi sulle ragioni dietro a questa tendenza e sulle implicazioni che essa potrebbe avere sul mercato del lavoro.

Nel panorama dell’istruzione europea, la recente Sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) Abruzzo, Sezione I, datata 16 gennaio 2024, n. 22, ha delineato chiaramente le linee guida in merito al riconoscimento delle abilitazioni estere secondo la direttiva n. 2005/36/CE.

La questione ha avuto origine da un caso specifico: una laureata in matematica, in attesa del riconoscimento ministeriale del titolo abilitante ottenuto in Bulgaria, è stata ammessa con riserva al concorso secondaria 2018.

Come riportato dal recente articolo di Orizzonte Scuola, si sta considerando l’opzione di pubblicare un bando per l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia ATA durante l’estate, presumibilmente a giugno.

Tuttavia, è molto probabile, a meno di sorprendenti sviluppi, che venga approvato l’emendamento al Milleproroghe che contempla la proroga delle graduatorie esistenti fino al 2025. In tal caso, il bando per la terza fascia potrebbe essere posticipato all’anno successivo.

Sei un docente o personale ATA e vuoi aumentare il tuo punteggio in graduatoria? Ottieni l’Alfabetizzazione digitale EIPASS 7 Moduli User per docenti e ATA. In primavera 2024 ci sarà l’aggiornamento graduatorie, con l’apertura delle graduatorie provinciali per le supplenze, divise in I e II fascia. Le GPS saranno utilizzate per assegnare le supplenze al 31 agosto o al 30 giugno, mentre le graduatorie di istituto serviranno ai Dirigenti scolastici per il conferimento delle supplenze temporanee.

Novità importanti sui fronte dei concorsi scuola: il 2024 si apre con due bandi: il DDG n. 2575/2023 per la scuola secondaria e il DDG n. 2576/2023 per infanzia e primaria.

Si tratta dei primi due bandi relativi alla fase straordinaria del reclutamento PNRR, cui seguirà un altro bando a settembre /ottobre 2024 e l’avvio della fase ordinaria dai concorsi previsti per il 2025.

In un contesto educativo in continua evoluzione, l’equipollenza delle abilitazioni e specializzazioni acquisite all’estero assume una rilevanza crescente. Sono sempre di più gli aspiranti docenti formatisi oltre i confini nazionali, intrappolati in un limbo burocratico, causato dai ritardi del MIM e dall’apparente disallineamento con le direttive europee.

In questo articolo, approfondiremo le sfaccettature di questo complesso scenario concentrandoci sulle petizioni presentate dall’On. Lucia Vuolo.

Sei un insegnante e punti a migliorare il tuo punteggio attraverso le Certificazioni informatiche online? Ottieni fino a 2 Punti GPS in maniera veloce e sicura! UGoLearn è il nostro istituto telematico dedicato all’istruzione superiore attraverso percorsi formativi flessibili.
La nostra ampia gamma di opzioni educative comprende Corsi di laurea, Master di Primo e Secondo livello, Corsi di perfezionamento e Certificazioni informatiche e linguistiche.

Con l’avvicinarsi dei bandi per i test di ingresso ai corsi di medicina in Italia, molti studenti si trovano davanti a una scelta cruciale per il loro futuro professionale. In questo contesto, l’opzione di studiare all’estero emerge come un percorso altamente vantaggioso. Eurouniversity, con oltre un decennio di esperienza nell’assistenza agli studenti, emerge come una guida affidabile per un percorso in Bulgaria, Romania o Spagna. Scopriamo quindi, i benefici che questi paesi offrono agli aspiranti medici.